02 apr 2011

Oscuro, ciò che non sai

L'ignoto
schiaccia la verità
tutto ciò che è normale
diventa sospetto, pericoloso

03 gen 2011

La strada


Strada
umile e silenziosa
calpestata dalle macchine
come un ramo spezzato
che la vita ha lasciato
ignorata da tutti
umiliata da tutti
ma con te
torno a casa


(segnalata al Concorso Internazionale di Poesia di Duino 2011)

27 mar 2010

Il grande passo verso le medie

E' ormai da tempo che aspetto le medie; questa scuola ormai mi ha già fatto vedere tutto ciò che è interessante: gli alberi, i rami i giochi; ora tutt'al più mi limito a giocare a carte.
Ma cosa dovrebbe cambiare alle medie?
Ho sempre pensato a questo ma non l'ho mai capito. Forse è semplicemente diverso, ma probabilmente è solo perché vedendo gli altri andarci e raccontare mi incuriosisce.
In fondo andarsene dalle Elementari non è una cosa bella: perdo gli amici e poi sarò tra i più piccoli della scuola; invece alle Elementari sono tra i più grandi. Forse sarebbe meglio che ci restassi alle Elementari, ma non sono io a scegliere, è uguale per tutti, per rimanere si può solo essere bocciati, ma è raro e non è bello; credo sia meglio andare alle medie, ormai mancano pochi mesi prima di questo grande passo.

Quando il bambino era bambino

Quando il bambino era bambino prendeva ogni cosa come un gioco, quando il bambino era bambino gli cadevano i frutti in mano, quando il bambino era bambino non sapeva cosa aveva, quando il bambino era bambino gli sembrava tutto una cosa gigantesca.
Quando il bambino era bambino non credeva di crescere.
Quando il bambino era bambino era bambino si credeva il migliore, quando il bambino era bambino non credeva di raggiungere uno scopo, quando il bambino era bambino non sapeva di essere bambino e ora crede di esserlo.
Quando il bambino era bambino sapeva solo quello che voleva lui e anche ora.
Quando il bambino era bambino credeva a tutto.

27 feb 2010

Glutei sanguinanti in America


In america operazioni chirurgiche ai cani per ridurre i fastidiosi latrati.

IL FASTIDIO DEL CONTINUO ABBAIARE È SEMPRE PIÙ INSISTENTE

Il dott. Mike Monder viene interpellato per una soluzione radicale al problema degli schiamazzi dei cani in città.
Il geniale chirurgo opera alle corde vocali la maggior parte delle bestie latranti.
Subito dopo l'operazione si rivela una terribile verità: i cani hanno smesso di abbaiare ma hanno preso il brutto vizio di azzannare i glutei dei loro padroni.

20 lug 2009

LE ONDE

le onde vanno avanti
fredde, umide
sempre più alte.
Più vanno avanti
più si rimpiccioliscono
fino a sparire

MARE INFINITO

mare
mi sembra infinito
cerco di vederne la fine
ma più cerco
più mi torna indietro
come un cavaliere
che cerca il punto debole del nemico
ma il nemico lo vince

CIELO SPEZZATO

luce soffocata
da nubi
come uno scudo trafitto
da una spada di luce
dietro il cavaliere
trapassato da parte a parte